Quantcast
Sanremo, musicista di strada prende a botte i carabinieri: arrestato - Riviera24
La vicinanza

Sanremo, musicista di strada prende a botte i carabinieri: arrestato

NSC: «Necessità d’introdurre taser e urgenza di dotare il personale di equipaggiamenti e uniformi idonee ad affrontare le realtà operative e le problematiche quotidianamente riscontrate nelle strade delle nostre città»

riviera24 - carabinieri generica

Sanremo. Un musicista ghanese che si stava esibendo in via Matteotti ha aggredito tre carabinieri che gli avevano chiesto di salire in auto per un controllo in caserma. E’ successo intorno alle 21 di venerdì scorso nei pressi della chiesa dei Cappuccini.
Quando i militari, chiamati da alcuni residenti per il rumore, si sono avvicinati all’uomo e gli hanno chiesto i documenti, lo straniero non ha risposto nulla. Così come a niente è servito l’invito dei carabinieri ad abbassare il volume delle casse posizionate per strada. A quel punto, ai militari non è rimasto altro che dire al musicista di salire sull’auto per un controllo in caserma, ma a quel punto il ghanese ha iniziato a dare in escandescenza, prendendo a calci e pugni i carabinieri che lo hanno arrestato per resistenza e violenza.

L’uomo, che non è nuovo a episodi del genere, è comparso sabato mattina davanti al giudice del tribunale di Imperia che ne ha disposto l’allontanamento e il divieto di dimora in provincia di Imperia.

Sull’aggressione è intervenuta la segreteria provinciale di Imperia del Nuovo Sindacato Carabinieri, che ha espresso solidarietà e vicinanza ai tre colleghi colpiti. «La dinamica della vicenda e le lesioni subite dai tre carabinieri, graffiati alle braccia e morsicati alle mani tanto da dover ricorrere a cure di pronto soccorso, non possono che ribadire l’estrema necessità d’introdurre anche in Italia il dispositivo elettrico Taser, peraltro già ampiamente sperimentato anche nel nostro Paese, nonché l’inderogabile urgenza di dotare il personale di equipaggiamenti e uniformi idonee ad affrontare le realtà operative e le problematiche quotidianamente riscontrate nelle strade delle nostre città. Ai nostri colleghi i più vivi auguri di pronta guarigione» – dice il Nuovo Sindacato Carabinieri.

leggi anche
Riviera24- fratelli italia bandiera
Le dichiarazioni
Carabinieri aggrediti da musicista di strada a Sanremo, la solidarietà di Fratelli d’Italia
commenta