Pd, anche il presidente della Provincia di Imperia Abbo sostiene candidatura Massardo a governatore ligure

Circolo Pd Valle Impero: «Il tempo della tattica è finito, serve una strategia e riteniamo che Massardo possa esserne il più credibile interprete»

Imperia. Anche il presiedente della Provincia di Imperia Domenico Abbo si è espresso in merito alle elezioni regionali del prossimo settembre, quando i liguri saranno chiamati ad eleggere il nuovo governatore. Insieme agli altri esponenti del circolo Pd della Valle Imperio, Laura Marvaldi e Fabio Natta, Abbo sostiene la candidatura per il centrosinistra di Aristide Massardo a presidente della Regione Liguria.

«Consapevoli del modesto ruolo che ha un piccolo circolo di militanti PD, come il nostro della “valle Impero” ci permettiamo, insieme ad alcuni amministratori del territorio iscrivibili politicamente ad un area anche più ampia del PD stesso, di formulare una proposta politica – si legge in una nota -. Lo stallo delle trattative in ordine alla scelta del candidato del fronte antisovranista, in parte comprensibile, vista la necessità di aggregare un’ampia coalizione su progetti condivisi, oggi diventa insostenibile e quindi deve essere superato. Le recenti dichiarazioni di autorevoli esponenti del governo giallorosso, dal sottosegretario ligure Traversi al senatore Renzi (e di chi lo rappresenta sul territorio) lasciano intuire, anche dalla lontana provincia da cui scriviamo, che la soluzione è a portata di mano. Crediamo che il Prof. Massardo, già impegnato da mesi in una battaglia che tende ad unire e non a dividere, sia oggi il soggetto che meglio può interpretare la voglia di dare un’alternativa ai liguri. Candidato civico, con la sua storia umana, istituzionale e professionale, offre garanzie di unità, imparzialità e alta competenza. Il tempo della tattica è finito, serve una strategia e riteniamo che Massardo possa esserne il più credibile interprete».