Quantcast

“L’Italia non si arrende”, Iacobucci: «FdI in piazza con tutto centrodestra per ridare la parola ai liguri abbandonati» foto

Il gruppo regionale sarà rappresentato dal capogruppo in regione Matteo Rosso e dall’assessore regionale Gianni Berrino. A guidare la delegazione il portavoce regionale di Fratelli d’Italia Massimiliano Iacobucci

Imperia. Fratelli d’Italia, il 2 giugno, scende in piazza, rispettando le regole, per aderire alla mobilitazione nazionale fortemente voluta da Giorgia Meloni e dai leader del centrodestra per manifestare la protesta degli italiani dimenticati da questo governo, chiedere provvedimenti seri per le imprese e le famiglie.

Alla manifestazione sarà presente tutta la classe dirigente ligure di FdI, i segretari provinciali Davide Parodi di La Spezia, Stefano Baggio di Genova provincia e Antonio Opicelli di Genova città, Claudio Cavallo di Savona e Fabrizio Cravero di Imperia, tutti i presidenti di circolo della Liguria e gli eletti più importanti tra sindaci, assessori e consiglieri comunali. Presenti i giovani di Gioventù Nazionale con i responsabili Andrea Cacciavillani e Tommaso Pinazzi.

Il gruppo regionale sarà rappresentato dal capogruppo in regione Matteo Rosso e dall’assessore regionale al Turismo, Lavoro e Trasporti Gianni Berrino. A guidare la delegazione il portavoce regionale di Fratelli d’Italia Massimiliano Iacobucci.