L’Imperia riconferma Edoardo Capra, Luca Donaggio e Davide Sancinito foto

Gli attaccanti e il centrocampista faranno parte della rosa di mister Lupo per la stagione 2020-21 in serie D

Imperia. L’Asd Imperia comunica la riconferma degli attaccanti Edoardo Capra e Luca Donaggio e del centrocampista Davide Sancinito.

Edoardo Capra nella scorsa stagione, con la maglia dell’Imperia, ha totalizzato 14 reti in 19 partite classificandosi al primo posto nei marcatori del campionato di Eccellenza Liguria, stagione 2019-20. Grande impatto anche per Luca Donaggio, in arrivo nella nostra società nel mercato di riparazione a dicembre è riuscito a gonfiare la rete ben 8 volte in 10 presenze. La classe e l’eleganza del centrocampista, Davide Sancinito, non è passata inosservata davanti al pubblico dello stadio “Nino Ciccione”. Lanci millimetrici, ordine in mezzo al campo e 3 reti, due delle quali realizzate nella difficile partita contro l’Athletic Club Liberi in trasferta conclusasi con la vittoria dell’Imperia.

«Sono molto contento di rimanere qui a Imperia – dichiara il centrocampista Davide Sancinitoho trovato una bella società, un ottimo gruppo e una tifoseria fantastica. Voglio giocare la serie D con questa maglia perché sono sicuro che tutto l’ambiente sarà magico e una piazza come Imperia la merita assolutamente. Voglio ringraziare la società perché ha dimostrato di credere ancora in me e non vedo l’ora di iniziare. Vorrei salutare e ringraziare anche il capitano, Alessandro Ambrosini, sono felice di aver giocato con lui e sono anche dispiaciuto per la sua partenza. Forza Imperia».

«Peccato non aver finito il campionato della scorsa stagione – commenta l’attaccante Edoardo Capra – in ogni caso sono felice di aver vinto il campionato con l’Imperia. Questa serie D la volevo assolutamente giocare con questa maglia perché questa città merita la categoria, la Società, i tifosi, l’ambiente e tutte quelle persone che ogni domenica vengono a sostenerci. Ringrazio la Società perché fanno e faranno dei sacrifici importanti e noi in cambio daremo il massimo in campo. Saluto pubblicamente il capitano anche se l’ho già fatto privatamente, è un dispiacere vederlo andare via ma allo stesso tempo è stato bello giocare con lui».

«Sono contento del rinnovo – commenta l’attaccante Luca Donaggio perché comunque rispetto a tutte le squadre che mi hanno chiamato, come il Vado, ho voluto dire di no anche dispiaciuto ma è bello giocare a Imperia perché vivi l’entusiasmo dei tifosi, è una piazza molto calda, respiri il calcio e il mister è legato a noi ma come tutta la squadra e la società.

Faranno sforzi importanti quest’anno e noi dovremo ripagare tutti questi fattori sul campo. Il prossimo anno mi aspetto che possa esserci ancora più entusiasmo sugli spalti, ammesso e sperando possano entrare gli spettatori, perché la serie D in questa città manca da tanti anni e sono sicuro che gli Ultras ma anche gli appassionati saranno l’uomo in più. Sono contento di aver contribuito a conquistare la promozione e ora dobbiamo impegnarci per mantenere la categoria. Infine vorrei ringraziare il capitano perché, anche se abbiamo giocato poco insieme, è stato bello conoscerlo e condividere bei momenti con lui».