La Sanremese Calcio riconferma Lo Bosco per la prossima stagione

«Sono orgoglioso che la dirigenza abbia voluto puntare ancora su di me – dichiara Loreto – Voglio mettere a disposizione dei compagni la mia grinta e la mia generosità per cercare di ripagare la fiducia della gente e della proprietà»

Sanremo. La Sanremese Calcio comunica la riconferma per la prossima stagione 2020/21 dell’attaccante Loreto Lo Bosco.

Il calciatore siciliano, nato a Palermo il 29 luglio 1989, cresciuto nel settore giovanile del Torino, con trascorsi nelle file di Pro Vercelli, Acqui, Valle d’Aosta, Acireale, Asti e Argentina Arma, ha raggiunto l’accordo con la dirigenza matuziana e sarà ancora uno dei punti di forza del reparto offensivo biancoazzurro.

Per Lo Bosco la prossima sarà la quarta stagione consecutiva con la maglia della Sanremese. Finora ha collezionato 57 presenze in campionato e messo a segno 16 gol. L’obiettivo è quello di fare sempre meglio per entrare ancora di più nel cuore dei tifosi.

«Sono orgoglioso che la dirigenza abbia voluto puntare ancora su di me – dichiara Lo Bosco – negli ultimi due anni ho giocato meno del solito perché ho avuto diversi problemi fisici. Si tratta di situazioni che non avevo mai vissuto prima nel corso della mia carriera. Stare fuori è la cosa più brutta per un calciatore, non lo auguro a nessuno. Ora sto bene e sono molto motivato. Voglio mettere a disposizione dei compagni la mia grinta e la mia generosità per cercare di ripagare la fiducia della gente e della proprietà. Sanremo è una bella piazza, io qui mi sento come a casa».