La Pro Loco Città di Vallecrosia rinuncia alle sagre: «Non vogliamo incidere su attività economiche della città» foto

Nei primi giorni di settembre si terrà l'Assemblea Ordinaria elettiva per l'elezione degli organi statutari

Vallecrosia. «La nostra Associazione ho comunicato all’Amministrazione comunale che per quest’anno non organizzerà nessun evento e nessuna sagra, viste le condizioni di comportamento che la pandemia ci costringe a tenere». Ad annunciarlo è la Pro Loco Città di Vallecrosia, da sempre molto attiva nella cittadina ligure e che da pochi giorni, a seguito delle dimissioni del presidente Erika Demaria, ha incaricato Fulvio Becagli di ricoprire la carica di presidente ad interim.

«Sopratutto per le sagre – spiega l’associazione – Poiché non vogliamo incidere minimamente sulle attività economiche della nostra cittadina già colpite duramente dalle costrizioni dettate dalla pandemia. Ci siamo resi disponibili con l’Amministrazione comunale per eventualmente organizzare qualche serata di ballo, quando le ordinanze regionali e comunali ce lo permetteranno».

Nei primi giorni di settembre si terrà l’Assemblea Ordinaria elettiva per l’elezione degli organi statutari: tutti coloro che sono interessati a collaborare con l’associazione potranno iscriversi chiamando il 342.9594762.