Imperia, iniziati i lavori della pista ciclabile: collegherà la Galeazza a San Lorenzo al Mare fotogallery

Per 7 kilometri lungo gli ex binari cambiando il volto della città

Imperia. Aperto stamattina il cantiere della Ciclabile all’altezza del cavalcavia di San Lorenzo al Mare.  Alcuni  addetti dell’impresa hanno appena sistemato il cartello di inizio lavori, la cui conclusione è prevista entro nove mesi dalla consegna dell’ultimo blocco.

inizio lavori pista ciclabile

A realizzare l’opera sarà la Manelli Impresa S.r.l, vincitrice della gara d’appalto europea da 16 milioni e 300 mila euro. La posa ufficiale della prima pietra avverrà a fine giugno.

«Un’opera che collegherà turisticamente tutta la nostra Riviera- ha detto il sindaco Claudio Scajolaa breve si andrà da Ospedaletti a Diano Marina. Servirà molto anche per fare più sistema. Questa Riviera deve imparare a essere Riviera e non singoli campanili. nel territorio di Imperia ci permetterà di modificare la viabilità. a riuscire  a portare nel contesti cittadino dei rioni che erano isolati. Un percorso pubblico c0n un autobus ecologico che unirà Porto Maurizio con Oneglia. Il tutto ambientato in una cornice incantevole che ci fa pensare sempre di più quanto è bella la nostra terra».

Il tratto complessivo correrà da capo Berta a San Lorenzo distendendosi lungo 7 kilometri degli ex binari. Prevista anche una corsia dedicata alla navetta ecologica tra OnegliaPorto Maurizio.  Un ascensore collegherà la ciclopedonale con viale Matteotti all’altezza di Palazzo civico. Prevista anche  una passeggiata a sbalzo dalla Rabina alla Galeazza.

«La tempistica? Il bando prevedeva 16 mesi, l’impresa vincitrice ha proposto 9, quindi è questo il tempo previsto per il completamento della ciclabile», ha dichiarato l’assessore ai Lavori pubblici Ester D’Agostino.