Imperia, Gatti (Lega Liguria Salvini): «Il nuovo sindacato dei carabinieri crea collaborazione con il cittadino»

«Alla guida regionale è stato nominato un carabiniere della nostra città, Massimo Mela. A lui e ai suoi colleghi, Alessio Zanardo e Franco Gnocchi va il mio più ampio attestato di stima»

Imperia. «La notizia che anche in Liguria è stata costituita la segreteria regionale del Nuovo Sindacato Carabinieri non può che destare interesse e soddisfazione – fa sapere Monica Gatti, capogruppo Lega Liguria Salvini del Comune di Imperia – Ancora di più se si apprende che alla guida regionale è stato nominato un carabiniere della nostra città, Massimo Mela. A lui e ai suoi colleghi, Alessio Zanardo, nominato a capo della segreteria provinciale, e Franco Gnocchi, che lo coadiuva in quest’attività, va il mio più ampio attestato di stima».

«La nuova sigla (NSC), di fatto, segna l’inizio dell’impegno sindacale all’interno dell’Arma: nasce così un vero e proprio organo di rappresentanza a livello ligure, che tra i suoi obiettivi annovera la creazione di un rapporto di collaborazione con il cittadino. Credo che questa notizia non possa che essere accolta con favore e ottimismo riguardo le forze dell’ordine e la fiducia nelle stesse da parte della collettività» – dice Monica Gatti, capogruppo Lega Liguria Salvini Comune di Imperia.