I Lions donano un ventilatore polmonare portatile all’ospedale di Sanremo

«E’ un altro importante strumento per la cura dei nostri pazienti» – afferma il direttore generale di Asl1, Marco Damonte Prioli

Sanremo. La generosità Lions a favore di ASL1 si è concretizzata con un’altra donazione. Grazie ad una raccolta fondi di Lions Club International Foundation (LCIF) è stato donato un ventilatore polmonare portatile all’Ospedale di Sanremo.

Martedì, a Bussana, si è svolto un incontro simbolico alla presenza del direttore generale di ASL1, Marco Damonte Prioli; il governatore del distretto 108 Ia3 Erminio Ribet; il presidente del Lions Club Sanremo Host, Roberto Pecchinino; il governatore eletto per l’anno sociale 2020/2021 Distretto 108 Ia3, Senia Seno; il Past President e referente LCIF del Sanremo Host, Vincenzo Benza; il presidente di Circoscrizione Zona 4 A/B, Vincenzo Palmero e Valeria Negrini, S.C. Affari Generali e Legali ASL1.

La donazione del ventilatore, tra i 40 dispositivi consegnati in tutta Italia, fa seguito ad altre due elargizioni effettuate dai Lions nelle scorse settimane destinate all’ASL1: un video laringoscopio per l’Unità di Terapia Intensiva donato dall’Associazione Solidarietà Lions Distretto 108 Ia3 Italy Onlus (un progetto del L.C. Sanremo Host, condiviso con tutti i Lions Club del Ponente) e 10 pulsossimetri da dito offerti dal Lions Club Sanremo Host.

«E’ un altro importante strumento per la cura dei nostri pazienti – afferma il direttore generale di Asl1, Marco Damonte Prioliringraziamo nuovamente i Lions per questa donazione e tutti coloro che hanno manifestato la loro solidarietà durante questi mesi».