#regionali2020

Elezioni, Botto (M5s): «Basta perdere tempo, convergere su Massardo per restituire la Liguria ai liguri»

«Ha dimostrato di avere le caratteristiche di un candidato civico da contrapporre a un centrodestra che ha solo saputo fare proclami appropriandosi del lavoro messo a punto dal Governo»

Riviera24- Elena Botto

Genova. «Non c’è più tempo da perdere, la Liguria ha bisogno di rinascere, è fine giugno e dobbiamo cominciare la campagna elettorale. Aristide Massardo ha dimostrato di avere le caratteristiche di un candidato civico da contrapporre a un centrodestra che ha solo saputo fare proclami appropriandosi del lavoro messo a punto dal Governo e impantanarsi invece in quelle che sono le sue competenze specifiche, come la sanità, lanciandosi in progetti spot, come la nave per il Covid, che è costata milioni di euro per poche decine di pazienti in isolamento (non in rianimazione).

Questo la dice lunga su tutto. Mi auguro che tutte le forze in campo convergano su questo punto. E’ tempo di decidere. Restituiamo la Liguria ai liguri»- così afferma la senatrice ligure del m5s Elena Botto.

leggi anche
Aristide Massardo
La nota
Regionali, il M5s vira su Massardo. Pastorino (Leu): «Inaccettabile appello, si fa dettare linea da Renzi»
 Aristide Massardo
L'opinione
Regionali, Salvatore (ilBuonsenso): «Renzi e Paita impongono Massardo e i 5 Stelle si inchinano»
commenta