Diano Marina, da mercoledì 1 luglio entra in vigore l’orario estivo al Museo Civico del Lucus Bormani

Fino al 31 agosto il Marm sarà visitabile dal mercoledì al venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 21 alle 23, il sabato dalle 9 alle 13

Diano Marina. Da mercoledì 1 luglio al Museo Civico del Lucus Bormani entrerà in vigore il nuovo orario estivo. Fino al 31 agosto il MARM, Sezione Archeologica e Risorgimentale, sarà visitabile dal mercoledì al venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 21 alle 23, il sabato dalle 9 alle 13.

Il museo è articolato in tre sezioni, Mineralogica, Risorgimentale ed Archeologica, che permettono di riscoprire la lunga storia del territorio dianese dal Paleolitico Medio fino al Risorgimento attraverso oltre 800 reperti archeologici e documenti storici.

Nelle dodici sale ampio risalto è riservato in particolare al periodo romano, caratterizzato dalla presenza dell’abitato del Lucus Bormani e dalla mansio di San Bartolomeo al Mare, nonché alle vicende risorgimentali che videro protagonista il dianese Andrea Rossi, il “Pilota” del Piroscafo Piemonte, una delle due navi che portarono i Mille da Quarto a Marsala.

Per informazioni:
Museo Civico del Lucus Bormani, Palazzo del Parco, Corso Garibaldi 60, 18013
Diano Marina (IM), Tel. +39 0183.497621, www.palazzodelparco.it, museodiano@tiscali.it, www.iisl.it.
Il museo è anche su Facebook, Instagram e Telegram.