Diano Marina, annullata la sagra “Evviva l’estate” della Famia Dianese

La decisione è stata concordata per poter dare possibilità a tutti i commercianti dislocati sul territorio ad accogliere più persone possibili nei propri locali

Più informazioni su

Diano Marina. Nei giorni scorsi dopo mesi d’assenza, tenendo distanze di sicurezza e distanziamento sociale, si è riunito il direttivo della Famia Dianese. La riunione presieduta dal presidente Roberto Sessa alla presenza di tutto il direttivo, ha visto all’ordine del giorno il problema manifestazioni.

Avendo preso atto delle decisioni comunicate dall’amministrazione comunale di Diano Marina, tramite ufficio turismo, seguendo le disposizioni anti Covid-19, ha deliberato in modo unanime l’annullamento della tradizionale sagra “Evviva l’estate” in programma per il mese di luglio in Villa Scarsella, già messa in calendario nelle manifestazioni.

«La decisione è stata concordata in modo unanime da tutti i componenti del direttivo, per poter dare possibilità, a tutti i commercianti dislocati sul territorio ad accogliere più persone possibili nei propri locali, dopo questo periodo di pandemia che ha visto la nostra bella Diano deserta , silenziosa, con serrande abbassate, ma soprattutto senza i nostri sempre benvenuti ospiti che scelgono ogni anno la nostra ridente e bellissima città.

Anche se la sagra non si svolgerà la mente della Famia sta già pensando a idee a poter mettere in atto appena sarà possibile. Per quanto riguarda il tesseramento, per ora è fermo e riprenderà appena le norme sanitarie permetteranno di svolgere la cena sociale».

É possibile contattare la Famia Dianese via email (famiadianesedianomarina@gmail.com) oppure seguirla sui canali social Facebook: Famia Dianese, Instagram: FamiaDianese, Twitter: FamiaDianeseDiano.

Più informazioni su