In ospedale

Coronavirus, Toti: «Badge con nome e foto per medici, infermieri e operatori sanitari. Sono il ritratto migliore della Liguria»

«Non più angeli irriconoscibili. Al San Martino ora dietro mascherine e visiere ci sono un viso, una storia, un sorriso»

Medici con badge

Genova. «Non più angeli irriconoscibili. Ora dietro mascherine e visiere ci sono un viso, una storia, un sorriso. All’ospedale San Martino medici, infermieri e operatori sanitari ora indossano un badge con il nome e una loro foto in un momento di spensieratezza, per aiutare i pazienti che li hanno sempre visti nelle loro tute ad avere meno paura e a dare un volto a chi si sta prendendo cura di loro.

All’ospedale genovese, hub regionale per l’emergenza Covid, sono stati mesi durissimi e se la situazione sta progressivamente tornando alla normalità lo dobbiamo a tutti loro: non hanno solo salvato tante vite ma ci hanno ricordato che un gesto di umanità e di speranza a volte può fare la differenza per chi sta lottando in corsia. Grazie a voi, che con i vostri sorrisi siete il ritratto migliore della Liguria, che può e deve vincere». Così il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti scrive sulla sua pagina Facebook.

commenta