Consiglio comunale a Vallecrosia, l’opposizione: «Convocato in mattinata per evitare che tante persone assistano alla seduta»

«Auspichiamo che il presidente del consiglio, il sindaco e la maggioranza ritorni ai vecchi orari serali per permettere a tutti anche noi consiglieri di poter lavorare durante la giornata»

Più informazioni su

Vallecrosia. Domani mattina, a partire dalle 9,30, si svolgerà il consiglio comunale di Vallecrosia in videoconferenza ed in streaming.

«Un consiglio comunale con sei punti all’ordine del giorno – scrive l’opposizione – , tra i quali la surroga del consigliere dimissionario di minoranza Paolino e l’entrata del nuovo consigliere, l’approvazione del rendiconto di gestione 2019 di questa amministrazione, l’ aggiornamento del PUC comunale in merito all’ area ex mercato dei fiori, l acquisto da parte dell’amministrazione di porzioni di terreno nell’area ove è stata realizzata la rotonda sul lungomare Marconi ed una mozione presentata dall’opposizione in merito alla vigilanza e regolamentazione delle spiagge libere nel territorio comunale, al momento non presa in considerazione.

Invitiamo pertanto i cittadini e tutti coloro che vorranno partecipare al consiglio comunale purtroppo convocato in un orario strano che in venti anni di amministrazione non si è mai verificato, forse adesso, dal momento in cui il consiglio comunale è in diretta streaming, lo si fa a questi orari strani per evitare che tante persone possano assistere alla seduta, in quanto sono a lavorare ed ascoltare in sede istituzionale come vengono affrontati i problemi e quali risposte riceviamo dal Sindaco perchè gli altri non parlano o al massimo si limitano a leggere dei testi preparati.

Auspichiamo che il presidente del consiglio, il sindaco e la maggioranza ritorni ai vecchi orari serali per permettere a tutti anche noi consiglieri di poter lavorare durante la giornata», conclude l’opposizione.

Più informazioni su