Quantcast

Cinema, il 25 giugno riapre il “Politeama Dianese” ancora chiusi “Centrale” e “Imperia”

Protocolli allentati ma rimane obbligo di mascherina all'ingresso e all'uscita, controlli in capo al gestore

Diano Marina. Aprirà il 25 giugno  il “Politeama Dianese”  con la programmazione estiva che prevede una proiezione diversa per sera. Si comincia con “Dolittle“,  film di Stephen Gaghan uscito a novembre.

Nonostante da lunedì le sale possano riaprire e si siano allentati un po’ i protocolli previsti inizialmente rimangono chiusi il “Centrale” di via Cascione a Porto Maurizio e la multisala “Imperia” di Oneglia.

La conferma arriva dal gestore Tonino Languasco: «Cominciamo con il “Politeama”, poi, a cascata apriremo anche le altre sale, la prima sarà il “Centrale”. Purtroppo in questo periodo non ci sono uscite, vengono riproposte pellicole già uscite durante il lockdown sulle piattaforme e poi vanno valutati i protocolli».

Le misure restrittive anti covid si sono un po’ allentate. La normativa prevede l’obbligo per gli spettatori di indossare la mascherina all’ingresso, all’uscita e per raggiungere il proprio  posto. Solo i conviventi possono rimanere vicini, rimane l’obbligo per tutti gli altri del distanziamento di due poltroncine.  I controlli spettano al gestore. Via libera alla vendita dei  pop-corn.