Cesare Borghi è il nuovo presidente provinciale degli Acconciatori di Confartigianato Imperia foto

Il nuovo direttivo è infatti già operativo per lavorare su temi di interesse e per organizzare iniziative di sviluppo e tutela degli associati

Imperia. Si è svolta nei giorni scorsi l’assemblea per il rinnovo del direttivo degli Acconciatori di Confartigianato Imperia. Alcuni associati erano presenti in aula, nel rispetto delle norme di distanziamento e di sicurezza, altri invece erano collegati in videoconferenza.

Durante la riunione il sanremese Cesare Borghi è stato eletto come nuovo presidente provinciale della categoria. Il direttivo, che rimarrà in carica per i prossimi 4 anni, è poi composto dal vicepresidente Claudio D’Ascola e dai
consiglieri Cristian Castigliola (zona Imperia), Andrea Ciuffodoro e Flavio di Martino (Sanremo), Paolo Gori (Taggia), Daniele Rao (Ventimiglia/Bordighera).

«E’ stata una riunione molto importante – ha commentato il neo presidente Cesare Borghi Al di la dei ruoli che sono stati attribuiti, abbiamo discusso degli obiettivi da raggiungere. Siamo pronti con una squadra unita, forte delle competenze e delle professionalità rappresentate. Nei prossimi giorni inizieremo a studiare le iniziative da attuare per conseguire gli scopi prefissati. I risultati che riusciremo ad ottenere saranno sicuramente frutto di un team eccezionale, noi puntiamo infatti tantissimo sul concetto di coesione per lavorare tutti insieme verso gli obiettivi comuni».

Il nuovo direttivo è infatti già operativo per lavorare su temi di interesse e per organizzare iniziative di sviluppo e tutela degli associati.