Badalucco, Dolceacqua, Mendatica, Ospedaletti, Perinaldo e Rezzo partecipano al premio “Piccolo comune amico”

L'iniziativa, lanciata dal Codacons, ha lo scopo di incentivare il turismo in regione e dare valore al Bonus vacanze

Imperia. Nuova iniziativa del Codacons nell’ambito del premio “Piccolo comune amico”, concorso lanciato dall’associazione per valorizzare i comuni con meno di 5 mila abitanti e promuovere le bellezze del territorio e le eccellenze culturali, paesaggistiche ed enogastronomiche.

17 sono i comuni della Liguria: Arnasco, Badalucco, Campo Ligure, Carro, Casella, Dolceacqua, Garlenda, Gorreto, Mendatica, Millesimo, Montoggio, Ne, Ospedaletti, Perinaldo, Rezzo, Santo Stefano d’Aveto, Vobbia, che partecipano al concorso nelle varie categorie (Agroalimentare, Artigianato, Innovazione sociale, Cultura, arte, storia, Economia circolare) e che possono essere votati dai cittadini entro il 31 agosto alla pagina https://codacons.it/piccolo-comune-amico-voto/.

Proprio per incentivare il turismo in regione il Codacons, dopo aver realizzato alcune clip promozionali in onda in questi giorni sul canale Sky Vacanze, lancia oggi una nuova iniziativa in vista delle prossime vacanze estive: il riconoscimento “OK Comune – Post Covid, Avanti Turismo”, dedicato ai piccoli Comuni con meno di 5.000 abitanti che, in tema di Covid-19, si sono distinti per la sensibilità e l’impegno concreto per il rilancio del proprio territorio e per essersi adeguati alle prescrizioni, preservando la salute dei propri cittadini e il rilancio del turismo locale, contribuendo così alla ripresa economica di tutta la comunità.

E grazie ad una convenzione con il Codacons, i comuni della Liguria che aderiranno all’iniziativa potranno incrementare il Bonus vacanze varato dal Governo attraverso sconti e pacchetti su alberghi e altri servizi di valore superiore a 500 euro, e le loro offerte saranno pubblicizzate tramite una campagna social e stampa.

I comuni interessati possono inviare una mail all’indirizzo info@codacons.it o contattare il numero 89349966 attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 14 alle ore 17.