Alessandro Ambrosini lascia l’Imperia: «E’ stato bello trascorrere tutti questi anni insieme, grazie capitano»

«Il tuo atteggiamento, serio, professionale, dedito al lavoro e al gruppo ha insegnato e trasmesso tanto a tutti, specialmente ai più giovani»

Imperia. L’Asd Imperia ringrazia Alessandro Ambrosini per quello che ha fatto in questi anni.

«Sono passati esattamente 13 anni dal primo giorno in cui hai vestito la nostra maglia. Insieme abbiamo vissuto: nove stagioni, 216 partite di campionato e 17 reti.

Per citare uno dei gol più importanti, indimenticabile, al 90° contro il Genova Calcio quando sei subentrato dalla panchina, sul risultato di uno pari, e con un tiro a giro sul secondo palo hai fatto esplodere tutto il “Ciccione”. Il tuo atteggiamento, serio, professionale, dedito al lavoro e al gruppo ha insegnato e trasmesso tanto a tutti, specialmente ai più giovani.

Tutta la società ti ringrazia per quel che hai fatto e ti augura il meglio per il tuo futuro. E’ stato bello trascorrere tutti questi anni insieme che hai concluso nel migliore dei modi, con la promozione in serie D che tanto cercavi e speravi di raggiungere. Grazie Capitan Ambrosini!» – dice l’ASD Imperia 1923.