Quantcast

Sanremo, il Movimento Imprese Italiane alza il tiro: distribuzione in piazza di pane e cipolle

Il raduno, lanciato sui social, è fissato per venerdì in piazza Colombo

Più informazioni su

Sanremo. “Il governo ci fa fallire e ci lascia morire di fame, allora ci pensiamo noi…: distribuzione gratuita di pane e cipolle“, non è un semplice slogan ma il messaggio con il quale il neonato Movimento Imprese Italiane – un gruppo Facebook fondato da due sanremesi – ha lanciato la prima, aperta, manifestazione di piazza per contestare le politiche nazionali relative all’emergenza economica che stanno patendo commercianti e aziende.

Il raduno, lanciato sui social, è per venerdì 8 maggio alle ore 17 in piazza Colombo. “Vieni anche tu pacificamente e grida il tuo dissenso”, spiegano gli organizzatori che invitano a portare con sé mascherina e a rispettare il distanziamento sociale.

Dopo le manifestazioni dei parrucchieri, multati dalle forze dell’ordine per gli assembramenti provocati con i flash-mob di fronte a Palazzo Bellevue e sul solettone, quella del Movimento Imprese Italiane è la seconda protesta simbolica non autorizzata che va a sfidare i divieti dettati dalle norme anti contagi.

“Il governo ci ha ridotto a pane e cipolle, crediamo che sia ora di dire basta: non sono arrivati i 600 euro, i prestiti alle imprese rimangono un miraggio. Vogliamo una distribuzione alimentare pacifica, non ammetteremo teste calde”, commentano a nome del MII i promotori.

manifesti

Più informazioni su