Ripartono gli allenamenti di softball a Sanremo, le ragazze tornano sul diamante di Pian di Poma fotogallery

Nel rispetto totale del protocollo federale

Sanremo. Finalmente è arrivato il grande giorno, quello che le ragazze del Softball matuziano sognavano da mesi: il ritorno sul diamante.

Nel rispetto totale del protocollo federale in questa prima giornata tutto è andato per il meglio. Solo le atlete potevano varcare il cancello della struttura, i genitori gli accompagnatori infatti non sono ammessi all’interno della stessa. All’accoglienza, ogni ragazza doveva consegnare l’autocertificazione richiesta dalla federazione, poi igienizzare le mani e sottoporsi alla misurazione della temperatura corporea. A questo punto il via libera al tanto sognato momento: quello di calpestare finalmente l’erba e la terra rossa del diamante!

Ad ogni ragazza è stato assegnato il numero della propria postazione. Lungo la rete perimetrale lo staff tecnico aveva provveduto a mettere dei cartelli numerati alla distanza di circa 3 mt uno dall’altro ad indicare l’esatra collocazione di ognuna: in questo bisogna dire che le dimensioni dei campi da baseball e softball rendono semplice il distanziamento.

E così, sotto un sole decisamente estivo, tutto si è svolto per il meglio, anche perché alle atlete e alle loro famiglie, riunite in videoconferenza nei giorni precedenti era stato spiegato il protocollo nei minimi particolari. A fine allenamento la coach Flavia Ciliberto ha fatto i complimenti a tutte le atlete, dalla più piccola alla più grande, per il loro comportamento responsabile tenuto in campo. E adesso si va avanti con tanta voglia di giocare.