Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ripartenza, Bissolotti (Liguria Popolare): «Porte aperte anche per palestre e centri sportivi»

«Per le spiagge è essenziale la riapertura delle attività connesse come bar e ristoranti in vista dell’avvio della stagione balneare del primo giugno»

Genova. «Dopo una trattativa estenuante - dice il vice presidente di Liguria Popolare Bissolotti - il Governo
ha deciso di concedere margini importanti di manovra alle regioni per una programmazione delle ripartenze su misura. Così facendo la Liguria può riaprire completamente, come affermato e consigliato più volte dal nostro Governatore Toti».

«Credo che i temi fondamentali siano innanzitutto principalmente tre. Partendo dal commercio sono contento delle saracinesche alzate per quasi tutte le attività commerciali, dalla vendita al dettaglio a bar, pub e ristoranti, passando anche per le strutture ricettive come alberghi e campeggi. Per quanto riguarda invece le spiaggecontinua Bissolotti - è essenziale la riapertura delle attività connesse come bar e ristoranti in vista dell’avvio della stagione balneare del primo giugno (con possibilità di avvio il 15 giugno per gli stabilimenti che devono ancora essere messi in sicurezza)».

«Terzo tema è l’attività fisica: porte aperte anche per piscine, palestre e centri sportivi, nelle quali sarà essenziale rispettare tutti i criteri di sicurezza. Non possiamo permetterci di stare fermi e quindi, con giudizio e senso di responsabilità – conclude Bissolotti – ripartiamo!».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.