Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Mamma bordigotta confeziona mascherine per raccogliere fondi: donati 500 euro a Ponente Emergenza

Nei giorni scorsi ha destinato altre due fette del ricavato alla Protezione Civile cittadina e alla casa di riposo San Giuseppe

Bordighera. Luana Ambrosino, mamma bordigotta e party planner, durante i difficili giorni del lockdown ha iniziato a confezionare mascherine in tessuto con lo scopo di raccogliere fonti per i più bisognosi.

Un’iniziativa andata a buon fine che le ha permesso di aiutare la Protezione Civile cittadina, la casa di riposo San Giuseppe e Ponente Emergenza.

Dopo aver destinato donazioni ai primi due enti, nella giornata di lunedì Luana ha consegnato al servizio di pubblica assistenza un’altra fetta del ricavato: 500 euro.

«E’ un dovere civile. So cucire, metto a disposizione quello che so fare: è giusto così. Per me l’importante è poter contribuire a far sì che tutti abbiano almeno un pasto caldo», rispondeva nei giorni scorsi Luana Ambrosino quando le si chiedeva il perché del suo gesto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.