Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, prime messe domenicali con i fedeli: per capienza San Giovanni “batte” la Cattedrale di Porto

Don Lucio Fabbris ha deciso di eliminare le panche mantenendo solo le sedie. Volontari all'ingresso

Imperia. Tornano le messe domenicali con i fedeli. Domani, festa dell’Ascensione, sarà il vero banco di prova anche per le chiese imperiesi  riaperte al popolo nella fase due dell’emergenza coronavirus.

Il Protocollo per arginare al massimo il contagio  è stato sperimentato già da lunedì scorso, giorno in cui hanno riaperto molte chiese.

domani, però, ci sarà il vero test con un’affluenza senz’altro maggiore di fedeli, una domenica sperimentale un po’ per tutti con le norme rigorose anti contagio che vanno dall’obbligo di mascherina e guanti per i fedeli per i sacerdoti l’obbligo è previsto al momento della comunione),. Igienizzazione o sanificazione tassative al termine di ogni celebrazione.

Nel Duomo di Porto Maurizio, il parroco monsignor Lucio Fabbris ha deciso di eliminare le panche, i fedeli accolti all’ingresso da volontari laici, dopo essersi disinfettate le mani saranno accompagnati alle sedie opportunamente distanziate. La capienza è di circa 140 persone. Don Ennio Bezzone, parroco di San Giovanni a Oneglia, invece, ha diviso i banchi perfettamente a metà con delle fettucce. San Giovanni potrà ospitare 190 fedeli.  L’orario delle messe mattutine è alle 8, alle 10 e alle 11.30. Gli ingressi di entrambe le chiese rimarranno aperti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.