Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, il Piano di rilancio della Riviera Trasporti nasce vecchio: il consiglio provinciale rinvia la pratica foto

Alla luce dei cambiamenti epocali dovuti al Covid-19. Il sindaco di Sanremo Biancheri chiede una indagine tra gli utenti del servizio

Imperia. Il consiglio provinciale nella seduta tenuta stamattina in videoconferenza ha rinviato la pratica relativa al Piano di bacino della Riviera Trasporti illustrata dall’ingegner Carlo Rossi.

I consiglieri si sono allineati alle perplessità espresse dai sindaci di Imperia Claudio Scajola, di Sanremo Alberto Biancheri, di Taggia Mario Conio e di Riva Ligure Giorgio Giuffra. Il presidente della Provincia Domenico Abbo ha quindi proposto il rinvio che è stato accolto.

«Rispetto a questo Piano che è del 2014 – ha detto Scajolail mondo è  cambiato. È passata un’era geologica  anche per l’emergenza Covid -19. Bisognerà vedere cosa i Piani nazionali e regionali  in tema di trasporto pubblico prevederanno in tema di distanze, aria condizionata sui mezzi. Tutti gli studi prevedono ulteriori cambiamenti sostanziali. Per non parlare delle modifiche alla viabilità locale dovute allo spostamento della ferrovia a monte e i filobus».

Il primo cittadino di Sanremo Alberto Biancheri ha chiesto che nella versione aggiornata del Piano si tenga conto anche del sentiment dei cittadini ed utenti con interviste mirate.

Il Piano di Bacino redatto dall’ingegner Carlo Rossi è un passaggio necessario in vista del bando di gara successivo alla scadenza del contratto tra Provincia e Riviera Trasporti.

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.