Imperia, gilet arancioni: tensione alle stelle per il mercato fotogallery

Ambulanti protestano per lo spostamento delle bancarelle di Oneglia

Imperia. Tensione alle stelle davanti a Palazzo civico per la manifestazione dei gilet arancioni, sigla sindacale autonoma degli ambulanti.

riviera24 - Protesta di gilet arancioni a Imperia

I titolari delle bancarelle protestano per lo spostamento del mercato del mercoledì e del sabato dal centro di Oneglia alla banchina Aicardi.

I gilet arancioni, unitamente alle altre sigle sindacali Fiva Confcommercio, Anva Confesercenti e Aval Confartigianato, chiedono il ripristino del mercato del centro cittadino.

Il sindaco Claudio Scajola, accompagnato dagli assessori di Commercio Gianmarco Oneglio e alla Sicurezza Antonio Gagliano, è sceso per parlare con i contestatori, ma dopo essere stato interrotto ha abbandonato la riunione improvvisata e si è ritirato nel proprio ufficio invitando una delegazione dei gilet arancioni a raggiungerlo.

Notizia in aggiornamento