Quantcast

Imperia, annullata la presentazione del volume che celebra i 40 anni di storia del Comitato San Giovanni

Una possibile ipotesi e scelta potrebbe cadere per la vigilia della festa di San Giovanni, martedì 23 giugno

Imperia. “1981 / 2020 quarant’anni di storia“, il volume che celebra i 40 anni di storia del Comitato san Giovanni si presenta, o meglio, avrebbe dovuto presentarsi nei prossimi giorni, in un particolare momento della vita pubblica e privata di ognuno di noi, nella quale, l’emergenza sanitaria legata al Covid-19 ha ridimensionato e ridimensiona, ancora oggi, ogni cosa, ogni nostra azione. Il Comitato san Giovanni e Tradizioni Onegliesi, forte dei suoi valori storici vuole continuare a resistere per non perdere i propri riferimenti fatti di impegno sociale, di volontariato, di sostegno, di solidarietà, di cultura, di salvaguardia e valorizzazione delle tradizioni locali.

La presentazione del libro “ 1981 / 2020 quarant’anni di storia “, che si avvale del patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Imperia, fissata da tempo per domenica 24 maggio non ci sarà: un incontro pubblico al quale avrebbero partecipato le istituzioni pubbliche del territorio, associazioni di volontariato, soci, collaboratori e familiari, che dovrà essere posticipato ad altra data. Una possibile ipotesi e scelta potrebbe cadere per la vigilia della festa di San Giovanni, martedì 23 giugno, in modalità e luogo ancora da definire con gli altri Soggetti coinvolti nell’iniziativa.

Il volume, arricchito da una breve presentazione del sindaco Claudio Scajola, è pronto e nei prossimi giorni potrà essere prenotato contattando direttamente la segreteria del Comitato: 0183- 273388 e-mail info@ineja.it

«La pubblicazione del nostro “ almanacco “, stampato in un numero limitato di copie, è stata possibile grazie al lavoro e all’impegno di tanti amici ai quali va il ringraziamento di tutto il Comitato, ringraziamento che già fin d’ora vogliamo rivolgere a tutti gli imperiesi, e non che avranno il piacere di custodire nelle proprie case questo “ strumento di memoria “ della vita cittadina.

E’ un modo per dire che guardiamo avanti, pur non dimenticando il difficile e delicato momento nel quale tutta la nostra comunità è purtroppo coinvolta. Il traguardo dei 40 anni di vita del Comitato è importante, e noi lo vogliamo festeggiare degnamente, anche nel ricordo dei tanti volontari che non ci sono più» – dicono Sergio Lanteri, presidente Accademia dello Stoccafisso di Imperia, e Marco Podestà, presidente Comitato san Giovanni e Tradizioni Onegliesi.

La locandina libro annullato