Il caso

Identificati e multati parrucchieri a Sanremo, l’annuncio di Salvini: «Come Lega faremo ricorso»

Dopo le manifestazioni di protesta in piazza Colombo e davanti al Comune

Sanremo. «Multe a cittadini, baristi, parrucchieri, ristoratori e lavoratori che hanno chiesto pacificamente di tornare a vivere? Mentre con la bandiera rossa in mani tutto è permesso… Assurdo, come Lega faremo ricorso contro questa ingiustizia». Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini.

L’ex ministro dell’Interno ha annunciato che presenterà ricorso, come gruppo politico, alle sanzioni comminate ai parrucchieri che hanno indetto una manifestazione di protesta a Sanremo e a Imperia e che, nei giorni successivi, sono stati multati dalla polizia per aver violato il decreto Conte.

Più informazioni
leggi anche
Daniele Ventimiglia
La dichiarazione
Sanzionati parrucchieri a Sanremo, Ventimiglia: «Sostegno a tutte le categorie»
riviera24 - Liguria Popolare
La vicinanza
Liguria Popolare offre assistenza legale ai commercianti coinvolti nella protesta a Sanremo
Umberto Bellini
Il commento
Sanzionati parrucchieri a Sanremo, Bellini: «Manifestavano per poter lavorare non per sovvertire l’ordine democratico»
protesta partite iva
Alle 18
Da Ventimiglia a Sanremo, negozianti aprono attività per protesta: «Abbiamo diritto e dovere di lavorare»
riviera24 - flash mob parrucchieri sanremo
Il dispositivo
Violazione decreto Conte contro assembramento, sanzionati i parrucchieri che hanno protestato a Sanremo
riviera24 - Liguria Popolare
Il pensiero
Parrucchieri sanzionati a Sanremo, Liguria Popolare: «Grazie a Prefetto e Questore per sensibilità dimostrata nel rimuovere l’ingiustizia»
riviera24 - flash mob parrucchieri sanremo
L'iter
Acconciatori sanzionati a Sanremo, Confartigianato di Imperia: «Seguiamo ricorso per ottenere annullamento»
commenta