Alla scoperta di Airole con Striscia la Notizia, l’intervista a Dino Masala foto

Trenta ettari di terrazzamenti coltivati a vigna e olivo, 80mila metri quadrati di muretti a secco: sono il corpo della "Trincea" dove nasce il "Roccese"

Più informazioni su

Airole. Davide Rampello di Striscia la Notizia, noto programma in onda su Canale 5, ha raccontato la storia di Dino Masala: l’imprenditore che da circa vent’anni si dedica al recupero e alla valorizzazione del territorio di Airole, in val Roja.

«Dino ha letteralmente preso la montagna di Airole e ripulito il bosco, ricostruendo 80mila metri quadrati di muretti a secco: un lavoro fatto a mano, pietra su pietra, una meravigliosa muraglia cinese ligure», racconta Rampello. Qui nasce il “Roccese”, vino nato da viti che crescono direttamente sulle rocce.

Di seguito il link per vedere il servizio: https://www.striscialanotizia.mediaset.it/video/val-di-roia-un-territorio-da-scoprire_67370.shtml?fbclid=IwAR2a7ZJTsepwlvOroIpqN9CS40RNQ6y50E7ORbq9Zl2XatN3p0DOcbf3DsM

Più informazioni su