Addio Imperia TV, un coro di voci la compiange

Ieri l'ultimo telegiornale

Più informazioni su

Imperia. «La fine di una voce autorevole che ha raccontato la nostra comunità e il nostro territorio non può essere taciuta o passare inosservata».

Con queste parole il Presidente della Provincia di Imperia Domenico Abbo commenta la chiusura di Imperia Tv, avvenuta nei giorni scorsi. «A nome di tutta l’Amministrazione provinciale esprimo vicinanza a tutti coloro che nella storia di Imperia Tv hanno reso l’emittente fondata e “plasmata” da Francesco Zunino un organo di informazione prezioso e attendibile – aggiunge Domenico Abbo – il termine delle trasmissioni è stato un duro colpo per coloro che vogliono conoscere fatti, personaggi, usi, costumi e tendenze della nostra società. La pluralità dell’informazione ha perso una componente importante, che aveva una peculiarità: l’impegno nel documentare la parte più nascosta del nostro territorio, quella delle vallate, che forse più di ogni altra è l’anima di questo lembo di Liguria. L’auspicio – conclude il Presidente della Provincia – è che ci possa essere comunque un futuro anche in altre forme per le professionalità che Imperia Tv ha contribuito a far crescere».

«L’Amministrazione Comunale di San Bartolomeo al Mare saluta e ringrazia le donne e gli uomini di Imperia TV, che per 30 anni ci hanno accompagnato informando con precisione e professionalità. Sono stati 30 anni di intensa collaborazione, nell’interesse della collettività. L’augurio è che le persone che hanno messo risorse e passione in questa avventura possano presto trovare nuovi sbocchi professionali, nei quali infondere lo stesso entusiasmo».

La Segreteria Pd Città di Imperia: «La chiusura dell’emittente ImperiaTv ci deve allarmare e oltre che amareggiare. Da una parte la fine di un’attività produttiva porta con sé la triste riflessione legata all’impoverimento dell’offerta occupazionale, d’altra parte la riflessione più ampia è legata all’impoverimento del nostro territorio e della sua rappresentatività. Per trent’anni ImperiaTv ha dato voce alla cronaca e agli eventi della nostra realtà locale con particolare attenzione all’entroterra e a tutte quelle microrealtà, culturali ed economiche, che costituiscono la ricchezza del nostro territorio e il completamento della zona costiera».
Durante questi trent’anni gli studi di ImperiaTv hanno dato voce  ai protagonisti della vita amministrativa e politica, alla promozione di  iniziative culturali legate alla valorizzazione del territorio e anche alle criticità e ai problemi che non trovavano spazio e ascolto nelle emittenti nazionali. Mancherà la voce serale dei notiziari in cui trovavano posto le “nostre piccole cose”, mancherà la possibilità di pubblicizzare eventi e iniziative, mancherà insomma una luce di riguardo per un territorio  troppo  spesso ai margini che da oggi si sente certamente più povero e meno ascoltato”

La Segreteria Pd Città di Imperia

Più informazioni su