Accantonato Odg Lega in Parlamento «Per Governo frontalieri lavoratori di serie b»

Lo dichiarano i deputati della Lega Nicola Molteni, Flavio Di Muro, Eugenio Zoffili e Alessandra Locatelli

Roma. «Il governo accantona l’ordine del giorno della Lega sui frontalieri. Una vergogna che lascia in estrema difficoltà migliaia di frontalieri comaschi e liguri. E’ evidente ormai che per questo governo i frontalieri sono lavoratori di serie B. Inaccettabile! Il sottosegretario Zampa aveva dato parere negativo ma poi ha deciso di riformulare l’ordine del giorno. A noi interessa un impegno vero e certo per i frontalieri e per la loro mobilità, senza se e senza ma. Domani proseguirà il dibattito in aula e la Lega continuerà la battaglia per convincere questo esecutivo a lavorare per riaprire immediatamente il valico della Val Mara e risolvere i problemi di traffico e trasporti con Francia e Principato di Monaco. Non è possibile che ogni mattina queste persone siano costrette a trascorre ore in macchina e percorrere centinaia di Km».

Lo dichiarano i deputati della Lega Nicola Molteni, Flavio Di Muro, Eugenio Zoffili e Alessandra Locatelli.