A Bordighera gli albergatori fanno fronte unico per combattere la crisi

Una pagina Facebook mette in rete gli hotel, promuovendo le offerte

Bordighera. Una pagina Facebook dedicata agli hotel di Bordighera e alle iniziative cittadine volte a rilanciare il turismo nella Città delle Palme: si chiama “Bordighera Hotels” e ha lo scopo di mostrare ai possibili visitatori l’offerta ricettiva della città.

A crearla sono stati gli stessi albergatori della rinomata località turistica affacciata sul mare che, vista la crisi affrontata in questi mesi, hanno deciso di fare fronte unito per promuoversi e promuovere Bordighera. «La pagina ideale che ti permette trovare facilmente la soluzione di soggiorno a Bordighera che soddisfa le tue esigenze», si legge tra le recensioni della pagina Facebook, tra cui compaiono anche messaggi in cirillico destinati ai turisti russi. In bella mostra le camere degli hotel, le foto delle strutture, delle sale da pranzo, la cura dei dettagli pensati per accogliere e stupire gli ospiti.

Non mancano ovviamente foto di Bordighera: dalla chiesetta di Sant’Ampelio, costruita sugli scogli che lasciano i turisti senza parole per la loro bellezza, alla veduta panoramica del “Carillon”, dalla quale si ammirano tramonti ineguagliabili.

Grande attenzione anche all’igiene e a tutte le disposizioni previste per contrastare la diffusione del Covid-19. «La vacanza in tutta sicurezza è lo slogan che ogni albergatore di Bordighera ha fatto proprio per rasserenare i turisti sulla grande attenzione che si presta alla sanificazione degli ambienti in questo momento così delicato – dichiara l’albergatore e amministratore della pagina Nicola Buonaguro -. Tessuti, lenzuola, asciugamani e federe vengono sterilizzati e igienizzati con prodotti specifici (ipoclorito di sodio) e con alte temperature, in fase di lavaggio e di stiratura. In aggiunta, gli hotel di Bordighera hanno ulteriormente potenziato i servizi di igiene, rafforzando le misure di pulizia e disinfezione in tutte le aree comuni (stanze, sale, corridoi…). Il personale addetto alle pulizie è stato sensibilizzato sulla necessità di prestare particolare attenzione agli oggetti di uso comune, quali chiavi o maniglie. Le camere vengono pulite in modo certificato anticovid-19».

Gli albergatori che vorranno aderire al progetto, potranno postare sulla pagina foto, numero di telefono e eventuale sito internet del proprio hotel. I turisti avranno così uno strumento di facile consultazione, che mette in rete tutti gli alberghi bordigotti, e scegliere quello più affine alle diverse esigenze.