Riva Ligure piange Angela Cretarola, barista dell’area di servizio di Castellaro

La donna si era ammalata dal giugno dello scorso anno

Più informazioni su

Riva Ligure. E’ morta martedì 7 aprile Angela Cretarola, 54 anni. Originaria di Riva Ligure, ma da qualche anno domiciliata a Santo Stefano al Mare, Angela per anni era stata barista dell’area di servizio di Castellaro, sull’A10.

La donna si era ammalata dal giugno dello scorso anno. Sembrava che le sue condizioni fossero migliorate, poi a gennaio Angela ha avuto una recidiva che l’ha portata alla morte, dopo circa due mesi, in ospedale. Negli ultimi giorni aveva contratto il Covid-19, tanto da rientrare tra le vittime del coronavirus, ma ad averla “uccisa” è stata una malattia terribile: il virus cinese è solo una concausa.

La famiglia la ricorda come una persona positiva, a disposizione di tutti, sempre pronta ad aiutare gli altri. «In nove mesi di malattia non ha mai pianto», dice che gli è stato vicino. I familiari ringraziano «il personale del Reparto di Medicina dell’ospedale di Sanremo, del Day Hospital e delle Neuroscienze di Pietra Ligure, per la professionalità e l’umanità dimostrate».

Angela lascia il compagno e un figlio di 15 anni.

Più informazioni su