Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Diano Marina, i vicini li denunciano ma si tratta di studenti dianesi in auto isolamento

I condomini temevano si trattasse di villeggianti delle seconde case. Precauzione o... Cupido?

Più informazioni su

Diano Marina. La loro presenza in quel monolocale non era passata inosservata ai vicini di casa: i rumori provenienti dall’appartamento de doveva essere vuoto avevano insospettito i condomini che hanno chiamato la Polizia locale. Il comandante Franco Mistretta ha subito, quindi, inviato una pattuglia che si è recata sul posto.

L’alloggio è risultato occupato, però, da una coppia di studenti universitari dianesi, poco più che ventenni di rientro da un soggiorno studio all’estero. «Pur avendo le carte in regola-  spiega Mistretta- essendosi sottoposti ai controlli prima di partire hanno preferito, prima di rientrare in famiglia, auto isolarsi per non rischiare mettere a repentaglio la salute dei familiari essendo, nel frattempo transitati in aeroporto e che comunque avevano avvisato del loro rientro».

Non è andata, quindi in porto la “spiata” dei vicini che temevano l’arrivo di villeggianti delle seconde case.  La storia è andata a buon fine anche se sorge un dubbio: non è dato sapere se si tratta di una coppia solo di studenti o legata anche da affetti nella vita. In questo secondo caso si capirebbe di più (eccome) la volontà di auto isolamento.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.