Il culmine

Coronavirus, Toti: «Oggi notizia positiva: per la prima volta da inizio emergenza scendono i ricoveri»

«Gli ospedalizzati sono 1.293: 39 in meno di ieri»

Genova. «Per la prima volta, dopo oltre venti giorni, scende il numero dei ricoverati nei nostri ospedali per Covid-19. E’ una notizia realmente positiva». A dirlo è il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti che a inizio conferenza stampa dal palazzo della Regione ha sottolineato che il numero delle persone positive al coroanvirus è aumentato di 185 unità in 24 ore, arrivando a 3.103, ma questo dato «risente dell’aumento dei tamponi – ha detto –. Siamo alla soglia del mille, con tutti i laboratori entrati in funzione».

Il vero dato positivo è che le persone ricoverate in ospedale sono meno di ieri: «Gli ospedalizzati sono 1.293: 39 in meno di ieri. La prima volta, da oltre venti giorni, abbiamo numeri in calo dagli ospedali della Liguria. Un dato assolutamente positivo che segna il fatto che siamo arrivati a quel plateau, quel culmine, di cui parlano gli scienziati. Da oggi in poi ci aspettiamo un numero stabile o che inizi significativamente a scendere».

E ancora. «Diminuisce la pressione su tutti i nostri ospedali – ha aggiunto il governatore -. In particolare sono contento che diminuisca la pressione su Villa Scassi dove i ricoveri segano un -28 e in generale nella Asl3».

«Con questo non vuol dire che siamo fuori dal tunnel – ha sottolineato Toti -, Anzi siamo all’apice».

 

leggi anche
Riviera24- dottori coronavirus mascherina
Il bollettino
Coronavirus, continua a salire il numero dei contagi: in Liguria 3103 positivi, 460 morti
commenta