Quantcast

Coronavirus, serrande alzate e luci accese: il 1 maggio flash mob dei commercianti di Vallecrosia foto

Saranno rappresentate tutte le categorie

Vallecrosia. Venerdì 1 maggio alle 18 si terrà un flash mob organizzato dai commercianti e dalla loro portavoce Erika Barreca, parrucchiera di Vallecrosia, in collaborazione con il gruppo Alziamo i Toni. L’amministratore dello stesso, Enrico Amalberti, dichiara: «Il gruppo Alziamo i toni conferma ufficialmente l’appoggio e la collaborazione alla manifestazione indetta dai commercianti venerdì 1 maggio alle 18».

Saranno rappresentate tutte le categorie: vendita al dettaglio, mercato ambulante, parrucchiere, barbieri, estetiste e similari, bed and breakfast, alberghi, stanze balneari, ristoranti, pizzerie, liberi professionisti, agriturismo, alimentari, calzolai, sarti, piccoli artigiani vari, bar, centri pilates e palestre.

L’organizzazione ha stabilito che ciascun commerciante alle 18 sarà davanti al proprio locale con serrande alzate e luci accese ( nei comuni dove l’accensione delle luci non sarà autorizzata potrà esserci una candela o una torcia elettrica ) con un cartello nel quale verrà scritto il pensiero propositivo, ovvero la richiesta della singola partita I.V.A. Tutto nel rispetto delle vigenti disposizioni ed in ossequio al diritto alla salute costituzionalmente garantito.