Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coronavirus, morto l’ex arbitro Ivo Amoretti, frequentava la Bocciofila di Pontedassio

Secondo componente della sezione Aia del capoluogo dopo Giovanni Ramella a perdere la vita per il Covid

Imperia. E’ mancato all’ospedale di Sanremo all’età di 76 anni dove era ricoverato da oltre un mese Ivo Amoretti originario di Chiusanico in valle Impero. Arbitro della Sezione Aia di Imperia, dopo aver terminato l’attività sul terreno di gioco, svolgeva il ruolo di osservatore arbitrale.

Molto conosciuto in valle Impero e a Imperia dove risiedeva, grande appassionato di bocce, frequentava con assiduità la bocciofila di Pontedassio, luogo che si è rivelato uno tra i primi e più violenti focolai della provincia.

E’ il secondo componente dell’associazione arbitri di calcio di Imperia che a causa del coronavirus perde la vita, dopo la dipartita nei giorni scorsi del cognato Giovanni Ramella arbitro benemerito.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.