Quantcast
Coronavirus, il vescovo di Albenga-Imperia rinvia cresime e comunioni - Riviera24
La scelta

Coronavirus, il vescovo di Albenga-Imperia rinvia cresime e comunioni

Comunioni rimandante a fine anno

La cresima in Piazza San Pietro Papa Francesco

Imperia. A causa del perdurare dell’emergenza Covid-19, il vescovo di Albenga-Imperia Guglielmo Borghetti ha deciso di rinviare le celebrazioni dei Sacramenti dell’Iniziazione Cristiana dei fanciulli e ragazzi (Prime Confessioni e prime Comunioni, Cresime).

In una nota del vescovo si legge che le celebrazioni dovranno essere «rinviate alla ripresa dell’anno pastorale e calendarizzate nei mesi di settembre, ottobre, novembre in considerazione del fatto che generalmente comportano considerevole afflusso di persone e che i limiti posti alle attività parrocchiali in questo tempo non stanno consentendo un’adeguata preparazione dei ragazzi. Per il Sacramento della Confermazione concorderemo con i vicari foranei e i parroci nei mesi di luglio e agosto modalità celebrative vicariali. Di tutto ciò si dia tempestiva comunicazione alle famiglie interessate. Confido nella accoglienza e puntuale osservanza di queste disposizioni».

leggi anche
Riviera24- dottori coronavirus mascherina
Il bollettino
Coronavirus, continua a salire il numero dei contagi: in Liguria 3103 positivi, 460 morti
commenta