Coronavirus: “Il Ponente si muove” dona mascherine ai comuni di Seborga, Vallebona e Perinaldo

Nei prossimi giorni i Sindaci con l'ausilio dei volontari della protezione civile distribuiranno le mascherine alla popolazione

Seborga. La solidarietà nella solidarietà. I Sindaci della squadra intercomunale protezione civile di Seborga, Vallebona e Perinaldo ringraziano Gabriele Chiappori e il gruppo “Il Ponente si muove” che ha donato 1.500 mascherine da distribuire alla popolazione.

Un gesto davvero importante in un momento dove questi presidi entreranno a far parte del nostro quotidiano anche dopo che l’emergenza vera e propria sarà finita. Nei prossimi giorni, i Sindaci con l’ausilio dei volontari della protezione civile daranno inizio alla distribuzione.

«Amministratori e volontari, uniti nella solidarietà e il volontariato, uomini e donne che credono nei veri valori della vita e l’importanza della collettività che va difesa e tutelata perché la salute è il baluardo dell’esistenza di ogni essere umano. Grazie, grazie a tutti nella speranza che questo aspetto positivo resti anche dopo il coronavirus» – fa sapere il Comune di Seborga.