Quantcast

Coronavirus, il Centro Culturale Islamico-Al-Hidayah di Sanremo fa donazione alla Croce Rossa

La somma in denaro e gli aiuti alimentari saranno devoluti alle famiglie bisognose

Sanremo. Il Centro Culturale Islamico -Al-Hidayah di Sanremo dona, come gesto di solidarietà concreta, una somma di 2.500 euro e aiuti alimentari, per un valore di 800 euro, a favore della Croce Rossa di Sanremo che li devolverà alle famiglie bisognose.

«Con questo piccolo gesto rivolto alla comunità cittadina, vogliamo anche ringraziare la città di Sanremo, tutta,
per il bene che la comunità musulmana ha da essa ricevuto, in tutti gli anni fin qui laboriosamente vissuti, nelle
attività del tessuto sociale e produttivo» – dice il presidente del Centro Culturale Islamico-Al-Hidayah di Sanremo, Abdellali Abbou.

Il Centro Culturale Islamico -Al-Hidayah di Sanremo ringrazia inoltre Alessandro Gallese per l’assistenza, la vicinanza da lui avuta ed espressa e per essersi, lui, prestato a far giungere l’aiuto a sua destinazione.

«A nome del Centro Culturale Islamico di Sanremo- Al-Hidayah-, desidero porgere le nostre condoglianze sincere a tutte le famiglie che hanno perso i loro cari, finora, in questa epidemia di Covid-19, ciò è anche un nostro dovere religioso ed umano» – afferma il presidente Abdellali Abbou.