La situazione

Coronavirus, guariti 60 pazienti all’ospedale Policlinico San Martino

39 sono ricoverati in Malattie Infettive, 43 nelle 3 rianimazioni del Policlinico più 7 pazienti in sub intensiva, 30 al Padiglione 10, 80 al Padiglione 12, 29 alla palazzina laboratori, 53 al 1° piano del Pronto Soccorso e 28 al Maragliano

Ospedale San Martino
- Foto d'Archivio

Genova. Ad ora all’ospedale Policlinico San Martino sono 39 i ricoverati in Malattie Infettive, 43 nelle 3 rianimazioni del Policlinico + 7 pazienti in sub intensiva, 30 al Padiglione 10, 80 al Padiglione 12, 29 al 5° piano della palazzina laboratori, 53 quelli gestiti al 1° piano del Pronto Soccorso, 28 al Maragliano (dedicati al Covid 2 piani della struttura, 1° piano lato levante – nuovo – e 2° piano lato ponente).

Il professor Bassetti informa che, da inizio emergenza ad oggi, sono guariti 60 pazienti sui 125 ricoverati nel suo reparto.

Il cantante anglo-italiano Jack Savoretti, di origini genovesi, pubblicherà domani il suo nuovo singolo ‘Andrà tutto bene’, il suo primo brano in italiano, composto con il contributo dei fan. Savoretti ha deciso di devolvere i proventi derivati dalla vendita al San Martino, facendoli confluire nell’ormai noto progetto #genovapersanmartino.

Anche l’Iren Genova Quinto, unica squadra del Comune di Genova a partecipare al massimo campionato nazionale di pallanuoto, ha attivato una raccolta fondi in favore del reparto di Malattie Infettive attraverso il link www.scquinto.com/cuore-biancorosso. Atleti, dirigenti, staff e tifosi possono effettuare una donazione a favore di chi sta fronteggiando l’emergenza. Al termine della raccolta la Società farà confluire i proventi nel progetto #genovapersanmartino.

leggi anche
Riviera24- dottori coronavirus mascherina
Il bollettino
Coronavirus, continua a salire il numero dei contagi: in Liguria 3103 positivi, 460 morti
commenta