Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Borgomaro, Martino presidente della casa di riposo: «Fate presto, 25 ospiti rischiano il trasferimento»

Dalla "trincea" delle corsie, in attesa dei rinforzi"promessi dalla Protezione civile

Borgomaro. Gian Piero Martino, presidente della casa di riposo “Orengo – De Mora” intervistato via skype  lancia l’allarme: «Fate presto a inviarci personale di rinforzo, altrimenti siamo costretti a trasferire 25 degenti in altre strutture».

Gian Piero Martino Orengo De mora

Da ieri nella Rsa del centro della valle Impero sono in attesa del personale sanitario ausiliario promesso dalla Protezione civile. Dovrebbe trattarsi di infermieri dell’esercito. Infatti diversi operatori sono rimasti  a casa in  malattia, «uno solo positivo» precisa Martino, ma molti sono affaticati e non se la sono sentita di proseguire. «Anche il direttore Luca Volpe è a casa con la febbre, speriamo sia solo stress», annuncia lo stesso presidente.

«Sono 6 le persone decedute nella struttura dall’inizio della crisi, ci sono degenti con la febbre, sono iniziati i test sierologici ma è una battaglia continua», conclude Gian Piero Martino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.