Quantcast
La replica

Bando per spiagge libere attrezzate a Vallecrosia, il sindaco Biasi a Perri: «Molto lavoro ci attende nei prossimi mesi»

«Saranno tre caratterizzate singolarmente e rispettivamente per l’erogazione di servizi ed attrezzature sportive, servizi ed attrezzature per famiglie, servizi ed attrezzature per libero accesso ai cani»

vallecrosia spiaggia

Vallecrosia. «Tra gli impegni inseriti nel nostro programma elettorale di mandato, vi era quello di poter realizzare almeno tre spiagge libere attrezzate a tema da affidare attraverso bandi pubblici» – afferma Armando Biasi, che prosegue: «Nella delibera di Giunta n° 103 del 14 agosto 2019 abbiamo approvato in linea tecnica i progetti definitivi redatti dall’architetto Mariella Margherita, al fine di richiedere la concessione demaniale marittima per la necessaria licenza.

Il Comune di Vallecrosia è dotato di un Progetto di Utilizzo degli Arenili Demaniali P.U.A. che prevede l’affidamento attraverso evidenza pubblica di gara, di tre spiagge libere attrezzate, caratterizzate singolarmente e rispettivamente per l’erogazione di servizi ed attrezzature sportive, servizi ed attrezzature per famiglie, servizi ed attrezzature per libero accesso ai cani.

Appena eletti, dopo aver svolto una serie di incontri con la Regione Liguria, abbiamo preso atto che per poter affidare le suddette attività era necessario dotarci dei progetti definitivi e delle relative autorizzazioni demaniali, paesaggistiche e doganali. Con approvazione di Giunta abbiamo intrapreso il secondo step che stabilisce di demandare al Funzionario arch. Gianni Ughetto la nomina di R.U.P. per disporre a seguito del rilascio delle relative concessioni demaniali marittime, l’avvio delle procedure di evidenza pubblica per la scelta dei soggetti a cui affidare la gestione con una concessione della durata di dieci anni.

La nostra volontà è quella di aver terminato tutte le procedure amministrative e burocratiche entro la primavera, per poter vedere realizzate le tre nuove strutture al servizio della città entro la prossima estate. Grazie all’assessore Fazzari che ha la delega al demanio siamo in grado di apportare un altro elemento per la crescita della nostra città, che verrà ulteriormente valorizzato di lavori per la nuova passeggiata mare, che inizieranno in autunno e che proseguiranno anche con il successivo terzo lotto.

Quindi, stiamo lavorando intensamente, su diversi tavoli tecnici per arrivare entro la scadenza del nostro mandato con un forte impegno di tempo a creare i reali presupposti di riqualificazione cittadina per valorizzare al meglio le peculiarità di Vallecrosia. Sicuramente molto lavoro ci attende nei prossimi mesi ma da gioia e fiducia riuscire a risolvere un problema per volta, per la crescita del bene comune».

leggi anche
fabio perri
La richiesta
Vallecrosia, consigliere Perri: «Bando per spiagge libere attrezzate non è congruo a decreti anti Covid-19»
commenta