Quantcast

Affitti studenti fuori sede, Michelucci: «Serve aiuto concreto per famiglie in difficoltà economica»

«La mia è una richiesta che va nell’ottica di una maggiore attenzione per le famiglie liguri che devono continuare a pagare l’affitto per i figli che studiano fuori sede, sebbene non stiano utilizzando effettivamente l’immobile»

Genova. «Ho appena chiesto al presidente Toti un aiuto concreto per quelle famiglie in difficoltà economica che devono continuare a pagare l’affitto per i figli che studiano fuori sede, sebbene non stiano utilizzando effettivamente l’immobile» – dichiara Juri Michelucci (IV).

«La questione più importante di questa crisi è non lasciare nessuno indietro ed evitare che si acuiscano le già presenti difficoltà economiche. Quello degli affitti degli studenti fuori sede è un argomento di cui nessuno parla ma molte famiglie continuano a pagare l’affitto sebbene i propri figli non stiano frequentando l’Università e non abitino l’immobile per via delle misure restrittive nazionali.

La mia è una richiesta che va nell’ottica di una maggiore attenzione per le famiglie liguri e si unisce alla mia richiesta di un fondo regionale per sostegno economico per il pagamento degli affitti. Non sappiamo quanto durerà ancora questa emergenza ed è per questo che bisogna agire subito e con interventi concreti di sostegno affinché nessuno possa rimanere indietro» – afferma.