Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pista ciclabile tra San Lorenzo al mare e Imperia, l’assessore Scajola: «Un’opera fondamentale per il nostro territorio» foto

«Abbiamo instaurato un'ottima collaborazione con i Comuni interessati e Ferrovie dello Stato per fare in modo che insieme si collabori al meglio»

Imperia. L’assessore regionale Marco Scajola, impegnato dall’inizio del suo mandato nella realizzazione della pista ciclopedonale che attraverserà il Ponente Ligure, comunica che da quindici giorni sono iniziati i lavori per la realizzazione del tratto di pista ciclopedonale tra l’ex stazione di San Lorenzo al Mare ed il confine di Imperia.

Il costo complessivo dell’intervento è di 680mila euro: di questi 524mila sono a carico della Regione Liguria attraverso il fondo strategico, i restanti 156mila euro a carico del Comune di San Lorenzo al mare. Il tratto interessato è di circa 700 metri; l’ intervento prevede lo spianamento e la sistemazione del sedime ferroviario dismesso. Verrà anche realizzata una rotatoria per migliorare la sicurezza per la strada per Cipressa che attualmente presenta una immissione pericolosa sull’Aurelia. Il termine di questi primi lavori è previsto per l’ estate, salvo interruzioni e rallentamenti legati all’emergenza sanitaria del corona virus. Successivamente con un ulteriore finanziamento ci sarà il totale completamento dell’opera.

Afferma l’assessore regionale all’urbanistica Marco Scajola: «Attraverso il fondo strategico abbiamo fatto importanti investimenti in tutto il ponente ligure. Riteniamo che la realizzazione di un percorso completo di pista ciclabile rappresenti un volano turistico ed economico di straordinaria importanza per il nostro territorio. Abbiamo instaurato un’ottima collaborazione con i Comuni interessati e Ferrovie dello Stato per fare in modo che insieme si collabori al meglio. Infatti fare sistema tra i comuni è fondamentale perché tutti i tratti di pista ciclabile abbiano una coerenza progettuale e garantiscano continuità l’uno con l’altro».

Il sindaco di San Lorenzo al mare Paolo Tornatore dichiara: «Sono molto soddisfatto poiché per il mio Comune la pista ciclabile ha un ruolo importante infatti abbiamo investito anche nostre risorse. Questo completamento è atteso da anni e finalmente grazie alla collaborazione con Ferrovie dello Stato e soprattutto con la Regione Liguria potremo raggiungere questo risultato. Stiamo già lavorando, sempre in un ottica di sinergia, con gli altri enti per ottenere le ulteriori risorse mancanti che ci permetteranno in breve tempo di completare definitivamente l’ opera e garantirne la logistica».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.