Quantcast

Minuto di silenzio a Sanremo, «Nel cuore e mente chi ha perso la vita per salvarne un’altra» foto

Il pensiero del sindaco Albero Biancheri

Più informazioni su

Sanremo. «Bandiera a mezz’asta, un cuscino di fiori tricolore ai piedi del monumento ai caduti, e con commozione, insieme ai colleghi sindaci di tutta Italia in rappresentanza delle rispettive comunità», scrive così il sindaco Alberto Biancheri, commentando il minuto di silenzio per le vittime del Coronavirus, celebrate oggi alle 12 in tutto la nazione.

Insieme a lui c’erano il presidente del consiglio comunale Alessandro Il Grande, il comandante della polizia locale Claudio Frattarola ed una rappresentanza della Croce Rossa matuziana.

Spiega il primo cittadino matuziano: «Ho partecipato al minuto di silenzio e di raccoglimento in memoria di tutte le vittime di questa tragica emergenza. Nel cuore e nella mente il dolore per le tante perdite, per le comunità più colpite, per chi ha perso la vita nel tentativo di salvarne un’altra.
Profonda vicinanza a tutte le famiglie colpite da un lutto».

Più informazioni su