Mancato ottantenne di Pontedassio affetto da Covid-19 ricoverato a Sanremo

Si tratta della terza vittima imperiese dopo l'uomo e la donna di Bussana

Pontedassio. È mancato l’ottantenne di Pontedassio ricoverato in terapia intensiva nel reparto di Malattie infettive dell’ospedale di Sanremo dopo essere risultato positivo al Covid-19.

Era uno degli avventori del bar del centro sportivo del piccolo centro della valle Impero ai quali era stata  riscontrata la malattia.

Era affetto anche da altre patologie. Si tratta della terza vittima imperiese dopo l’uomo e la donna di Bussana, fratello e sorella, entrambi anziani.