Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lombardi e piemontesi a San Bartolomeo, il sindaco alla cittadinanza: «Segnalate comportamenti non conformi alle disposizioni del Governo»

«Con l'aiuto del consigliere comunale di opposizione Antonello Martini abbiamo reperito un numero di mascherine chirurgiche monouso da distribuire agli operatori»

San Bartolomeo al Mare. Le dichiarazioni di Valerio Urso, sindaco di San Bartolomeo al Mare:

«Prima di tutto voglio ringraziare gli operatori di pubblica sicurezza che sono impegnati nel far rispettare le regole, note a tutti ma da qualcuno non applicate. Raccomando a tutti di continuare ad attenersi scrupolosamente alle restrizioni e alle raccomandazioni.

La macchina comunale, sia sotto l’aspetto politico che amministrativo, sta per promulgare importanti atti, come avviene su tutto il territorio nazionale. Entro pochi giorni saranno note le iniziative che stiamo adottando riguardo le imposte locali (IMU, Tari, parcheggi pubblici).

Abbiamo quasi completato lo smart working per i dipendenti comunali. Per i servizi essenziali, che non possono operare da casa, sono ormai pronte le iniziative di precauzione che abbiamo previsto. A tal proposito, a nome dell’amministrazione comunale, voglio ringraziare il consigliere comunale di opposizione Antonello Martini, perché con il suo aiuto abbiamo reperito un numero di mascherine chirurgiche monouso da distribuire agli operatori.

Per quanto riguarda le legittime preoccupazioni di tutti, che soprattutto nei weekend il ponente ligure possa essere “invaso” da persone provenienti dal Piemonte o dalla Lombardia, forte sarà l’azione in collaborazione con carabinieri, polizia di stato e altre forze dell’ordine per reprimere questo comportamento che attualmente, oltre che deprecabile, è anche fuori legge.

Chiunque può farsi parte diligente, segnalando alle forze dell’ordine e ai numeri di interesse comunale 0183417065 comportamenti non conformi alle disposizioni del Governo».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.