Quantcast

Coronavirus, taglio e piega gratis per dire grazie a medici e infermieri: l’iniziativa del parrucchiere tabiese Luca Rolando foto

«Vuole essere un modo per dimostrare la nostra riconoscenza per chi ogni giorno è impegnato nelle corsie degli ospedali»

Taggia. «Non appena finirà l’emergenza, e speriamo presto, io e il mio staff siamo onorati di informarvi che medici e infermieri avranno un taglio o una piega gratuita in segno di gratitudine per il loro prezioso lavoro. Vuole essere un modo per dimostrare la nostra riconoscenza per chi ogni giorno è impegnato nelle corsie degli ospedali».

Luca Rolando, parrucchiere e proprietario di un salone a Taggia in via Mazzini 26, ha deciso che dirà grazie nel modo a lui più conosciuto a tutti coloro che, in queste difficili settimane, stanno lottando con fatica e faccia a faccia contro il coronavirus.

Appena il salone Luca Rolando Parrucchiere Barber Shop riaprirà i battenti, il titolare e le dipendenti Milena Camellini, Luciana Di Stasi e Giorgia Zavettieri saranno pronti a prendersi cura del personale medico, regalandogli un meritato momento di relax.

«In questa quarantena, avendo avuto molto tempo per navigare su Internet e pensare a quello che sarà delle attività del nostro settore nei prossimi mesi, con i nostri collaboratori abbiamo pensato a questa iniziativa per solidarietà agli infermieri e al personale medico che si sta adoperando per noi in tutto questo periodo che sarà ancora lungo, sperando di riaprire presto», ha dichiarato Luca.

91420953_683031619108868_7370917672466251776_n