Coronavirus, l’appello della Croce Verde Intemelia: «In questo momento di grande difficoltà dateci una mano»

«Ora più che mai abbiamo bisogno di fondi per acquistare materiale sanitario, fare manutenzione ai mezzi e sanificarli visto che corrono per tutto il giorno»

Ventimiglia. «Gli ospedali sono in prima linea ma noi soccorritori siamo l’avamposto dell’emergenza. Lavoriamo senza sosta da diversi giorni assumendoci molti rischi e vogliamo e dobbiamo continuare a farlo con grande abnegazione per il bene di tutti» – fa sapere la Croce Verde Intemelia  – Non ci sono orari, non c’è fine turno, ci sono ragazzi e ragazze, uomini e donne, volontari ed operatori che insieme combattono questa battaglia».

«Siamo in prima linea con le nostre ambulanze e stiamo sopravvivendo a fatica. Ora più che mai abbiamo bisogno di fondi per acquistare materiale sanitario, fare manutenzione ai mezzi e sanificarli visto che corrono per tutto il giorno. Abbiamo bisogno di acquistare materiale per proteggerci e per proteggere le persone che soccorriamo. Stiamo attingendo a tutte le nostre risorse che già erano estremamente ridotte, non si sa quando la Regione rimborserà le spese che sosteniamo ma l’emergenza è adesso e stiamo esaurendo le risorse di cui disponiamo» – commenta.

«E’ un momento di grande difficoltà – afferma la Croce Verde – chiunque può aver bisogno del nostro aiuto, nessuno è esente. Chi può ci aiuti e noi continueremo ad aiutare tutti quanti avranno bisogno del nostro aiuto. Più fondi riusciremo a raccogliere, più aiuto riusciremo a dare. Questo è il nostro IBAN IT 35M0623049112000031335242. Nella speranza che tutto questo finisca presto, a nome di tutti noi, un grazie di cuore a tutti quanti raccoglieranno questo nostro appello».