Quantcast
I contributi

Coronavirus, il Rotary Club Imperia dona 30mila euro alle pubbliche assistenze e ai servizi socio sanitari

«Un modo per ringraziare ed aiutare tutto il personale, spesso volontari, per l'ingente impegno»

Rotary Club Imperia

Imperia. Il Rotary Club di Imperia interviene per l’emergenza coronavirus donando 30mila euro alle strutture delle pubbliche assistenze ed ai servizi socio sanitari.

«Un modo per ringraziare ed aiutare tutto il personale, spesso volontari, per l’ingente impegno posto in essere per soccorrere la popolazione in questi giorni di grave attacco alla salute ed agli affetti familiari.

Questo è solo un primo intervento, se sarà necessario il Rotary Imperia interverrà, anche grazie a contributi personali dei soci, con altre iniziative a sostegno delle Strutture Sanitarie del territorio imperiese» – fa sapere Rotary Club Imperia.

I contributi sono stati devoluti a:

Croce Bianca di Imperia

Croce Rossa Italiana Imperia

Croce Rossa Italiana Diano Marina

Croce Rossa Italiana Pieve di Teco

Croce Rossa Italiana Pontedassio

Croce d’Oro Cervo

ASL 1 – Imperia – per l’acquisto di un respiratore

GSAT (Gruppo Strutturato Assistenza Territoriale) – ASL 1 Imperia – per il supporto all’assistenza domiciliare.

leggi anche
ospedale sanremo
Aggiornamento
Coronavirus, due morti nell’Imperiese. Erano positivi al Covid-19
croce rossa italiana
L'aiuto
Rotary Club Imperia dona 30mila euro alle pubbliche assistenze, i ringraziamenti della Croce Rossa
commenta